informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "FinalmenteNatale", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

Categoria principale: RICETTARIO
Categoria: PRIMI PIATTI
Visite: 2761
Stampa

conchiglioni ripieni

Ecco un altro piatto forte della tradizione natalizia, per non dire delle domeniche italiane! Con un ripieno di ricotta e spinaci, questi conchiglioni sono davvero una delizia.

Cosparsi poi di un profumato ragù e di una deliziosa e delicata besciamella, diventano sublimi e irresistibili.

rate Facile  alarm 90 min  people  4 persone

 

Ingredienti

  • 300 gr di conchiglioni
Per il ragù:
  • 250 gr. di carne trita
  • 1/2 cipolla
  • 500 gr. di passata di pomodoro
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Basilico, olio extravergine, sale e pepe q.b.
Per il ripieno:
  • 280 gr. di ricotta
  • 350 gr. di spinaci surgelati
  • noce moscata,
  • pepe nero e sale q.b
Per la besciamella:
  • 500 ml di latte
  • 40 gr. di farina
  • 40 gr. burro
  • noce moscata e sale q.b.

Come fare:

  1. Sistemate gli spinaci in padella senza aggiungere altro.
  2. Coprite con il coperchio e lasciateli cuocere a fiamma dolce per circa 10 o 15 minuti, rigirandoli di tanto in tanto. Spegnete in ogni caso quando saranno abbastanza morbidi da sfaldarsi facilmente. Una volta pronti, scolateli e aspettate che si raffreddino, poi strizzateli bene e solo a questo punto uniteli alla ricotta.
  3. Amalgamate con cura, aggiungendo anche un pizzico di sale, una grattata di noce moscata e una spolverizzata di pepe nero. In un altro tegame fate scaldare un po’ d’olio, aggiungete la cipolla affettata e, dopo qualche secondo, la carne tritata.
  4. Lasciate rosolare il tutto a fiamma vivace, poi sfumate con il vino. Ora potete aggiungere la passata di pomodoro, un pizzico di sale e le foglioline di basilico.
  5. Coprite e fate cuocere a fiamma dolce per almeno 1 ora. Ultima preparazione: la besciamella.
  6. Fate sciogliere in un pentolino, a fiamma bassa, il burro e lentamente incorporate la farina.
  7. Mescolate continuamente con un frustino, fino a ottenere un composto cremoso e liscio, aggiungete quindi un pizzico di sale e la noce moscata grattugiata.
  8. Prendete ora il latte e versatelo a filo nel pentolino, senza smettere di mescolare. Spegnete solo quando avrete ottenuto la densità giusta! Ci siamo quasi.
  9. Lessate ora in abbondante acqua salata i conchiglioni, ma scolateli a metà cottura.
  10. Preparate intanto una teglia, bagnate il fondo con un po’ di besciamella e un po’ di ragù.
  11. Riempite i conchiglioni con la crema di ricotta e spinaci e cospargeteli di besciamella.
  12. Adagiateli quindi nella teglia, senza avvicinarli troppo tra loro.
  13. Completate versando sui conchiglioni abbondante ragù di carne e ancora besciamella.
  14. Mettete in forno già caldo a 180°C per 20 o 25 minuti. Prima di sfornare, fate gratinare i vostri conchiglioni ripieni di spinaci con ragù per qualche minuto.
  15. Servite dopo un quarto d’ora di riposo.


 

I consigli del cuoco:

 
 

Dopo aver scolato i conchiglioni, passateli subito sotto un getto d’acqua fredda per mantenerli al dente. La base di ragù e besciamella sul fondo della teglia deve essere di circa 1 cm, in modo che i conchiglioni ne siano comodamente adagiati per facilitare la loro cottura in forno.

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici:


Articoli correlati: